domenica 9 giugno 2013

WISKAST#26: RaidenChef


<<Wisky, vuoi che muoro?>>. Dopo oltre due mesi, WISKAST interrompe il digiuno del gameplay con una puntata ghiotta come la manna e affilata come i coltelli di Chef Tony. D'altronde, come lasciarvi senza nulla da ascoltare mentre le conferenze E3 vi ammorberanno con Cloud, DRM e football americano? Spadaccini cyborg, gemelle flippate e ninja defunti sono solo alcune delle ricche portate del mese. A tavola bimbi, è il momento di RaidenChef! 

Antiwiskast#26:
00:00:00 Nerdate Crociate

Wiskast#26 Audioreview:
00:06:35 Metal Gear Rising: Revengeance
00:44:28 Giana Sisters: Twisted Dreams
00:58:23 Gears of War: Judgment

La nerdata di Wisky:
01:18:58 Super House of Dead Ninjas

Backtracking al Futuro:
01:31:06 Max Payne 3

Wiskast#26 soundtrack:
Bastille - Pompeii
Cristina D'Avena - Magica Emi
Ska-P - El Nino Soldado 

LINK DIRETTO A MP3

7 commenti:

  1. La mia astinenza è finita.Grazie Cryu e grazie Wisky!

    RispondiElimina
  2. Ah, finalmente un podcast videoludico che parla di videogiochi e non di menate varie, e lo fa anche in maniera non superficiale e non banale, pensa un pò... Perchè l'ho scoperto solo ora? Poco male: Ora mi vado a recuperare tutte le precedenti puntate! Continuate così!
    P.S. le copertine sono da antologia eheh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sei appena guadagnato l'amore imperituro di Cryu (l'autore di tutte le copertine), sappilo.

      Elimina
    2. Ci ho messo quasi un mese ma, complice anche un dannato virus che mi ha tenuto a letto 4 giorni, ho ascoltato tutte le vecchie puntate, con grande piacere.
      Rinnovo i complimenti che avevo fatto (ma eventualmente dopo arriverà anche qualche critica costruttiva, non temete ^_^): siete davvero competenti, appassionati, simpatici e, cosa che spesso passa in secondo piano e che non è da tutti, sapete esprimervi in un ottimo italiano. L'alchimia poi funziona benissimo, quindi mi piacerebbe che continuaste in tandem (anche se Teocrazia andava molto bene pure lui, ma è un fatto proprio di ritmo del podcast). Al limite qualche intervistina se ne vale la pena (quella all'autore di electricblueskies l'ho apprezzata parecchio, per dire).
      Vi devo anche ringraziare perchè (e ora Cryu mi maledirà vita natural durante eheh) non avendo mai amato troppo il genere "action puro" (ho sempre dato più spazio agli action-adventure o comunque a giochi più ibridi, oltre ai survival horror e alle avventure grafiche e, recentemente, alle nerdate-indie: infatti "le nerdate di whisky" è una delle mie rubriche preferite, con buona pace di Cryu :-)), ho trovato grazie a voi i giusti stimoli per approfondire il genere. Primo esempio che mi viene in mente (ma ce ne sono altri): parlando di God of war ascension, Cryu ha elogiato il gameplay di God of war 3, che all'epoca giocai, devo ammetterlo, con un pizzico di sufficienza, quasi non vedendo l'ora di finirlo: ora a distanza di tempo lo riprenderò e lo giocherò a "difficile", come consigliate spesso di fare con gli action, e sono sicuro che lo apprezzerò più della prima run. Un altro gioco che mi avete convinto a riprendere in mano (ma questo l'ho adorato fin dal primo secondo) è Mirror's edge: a proposito, che piacere l'annuncio del secondo episodio!
      Per il resto mi piace molto quando ripescate perle del passato (ad es. quando avete affrontato Symphony of the night sono andato in visibilio) e anzi mi piacerebbe se lo faceste più spesso, magari sottoforma di retrospettive-confronti-approfondimenti mirati e magari partendo da titoli attuali ("conoscere la storia per capire meglio il presente" è un detto sempre valido).
      In attesa della nuova puntata (spero a breve!), un caro saluto da un AMICO DEL GAMEPLAY ^_^

      Elimina
    3. Grazie per complimenti!
      Anche se ammetto che con un nick così avresti potuto insultarci e mi saresti stato simpatico lo stesso. ^^

      Elimina
    4. Grazie per complimenti!
      Anche se ammetto che con un nick così avresti potuto insultarci e mi saresti stato simpatico lo stesso. ^^

      Elimina